0%

m

It’s more than a passion project.
It’s more than a creative vision realized.
It’s Garibaldi Architects.

  |    |    |  Godalming

Godalming

Risale al 1906 il nucleo principale di una magnifica dimora inglese, immersa nella contea più verdeggiante e alberata della Gran Bretagna, il Surrey, vicinissima all’area metropolitana londinese. Qui, immersa in un parco rigoglioso composto da piante secolari, si staglia la classica villa in stile vittoriano, costruita in pietra, caratterizzata da ampi bow window di legno, definita da facciate svettanti in morbidi timpani e lunghi comignoli, così come dettava la moda di inizio secolo nel countryside inglese.
La successiva suddivisione dell’edificio storico in poche e grandi abitazioni non ha tenuto conto delle peculiarità originarie della residenza, svilendole con l’utilizzo e la sovrapposizione di materiali incongrui. La modificazione e il rifacimento di impianti per l’ampliamento dei bagni e i servizi ha, in alcuni casi, manomesso e disperso definitivamente le finiture e i preziosi materiali originali.
Garibaldi Architects ha curato la ristrutturazione e l’interior design di una porzione residenziale di circa 280 mq con un giardino privato che si sviluppa su più livelli.
Il progetto ha svelato immediatamente grandi potenzialità espressive: la sala principale, ampia circa 65 mq, manteneva immutato il suo fascino originario. Conservava integra la splendida boiserie in mogano e il suo charme era enfatizzato dallo meraviglioso bow window da cui ci si affaccia sul giardino pensile del retro, profilato da un parapetto con la balaustra autentica.
Dopo alcuni saggi sulla struttura e sulle finiture, si è proceduto a eliminare le sovrapposizioni di ristrutturazioni riconducibili all’epoca contemporanea, riportando la casa a uno stato il più vicino all’originale e individuando quello che si poteva recuperare e ripristinare.
Si sono rimossi i diversi soppalchi, le piastrelle, la moquette che ricopriva quasi interamente l’appartamento: sono affiorati mosaici molto pregiati in marmo che decoravano il pavimento con greche e disegni ornamentali ma, in diversi punti, apparivano danneggiati o completamente smantellati; inoltre palinsesti di parquet diverso e assito in larice e in abete, non particolarmente preziosi, sono emersi sotto i grandi tappeti, utilizzati per non disperdere il caldo prodotto dai camini durante la stagione invernale.
Il rinnovamento della casa ha rispettato le strutture e le suddivisioni preesistenti migliorando alcuni collegamenti tra i diversi ambienti. L’intervento più delicato e impegnativo è stato quello riguardante il ripristino dei mosaici e il recupero dei parquet, attuando sostituzioni o ricostruzioni minuziose delle parti mancanti.
Molte delle lavorazioni hanno richiesto un’impresa specializzata in interventi di natura artigianale, capace di operare come dettano le più antiche tradizioni costruttive. È quindi stato individuato e coinvolto un consulente operativo che sapesse trattare le boiserie e le porte antiche, che conoscesse le tecniche di ricostruzione dei mosaici in marmo su disegno, che sapesse portare a nuovo splendore il legno e il parquet.

La scelta si è orientata su una realtà italiana di fiducia, la Taramelli srl, che ha saputo valorizzare i materiali e trovarne di nuovi da coniugare in armonia con quelli del passato.

Attività:

Ristrutturazione interni

Location:

Busbridge Hall, Godalming - Surrey, Londra - Inghilterra

Superficie:

280 mq

Head Designer:

Alessia Garibaldi

Categoria:
IT